Total power body crunch: come usarlo e quali benefici

Total crunch mantiene quanto promette: unico attrezzo di allenarsi a 360° tra le quattro mura domestiche. Quali movimenti eseguire per un corretto esercizio e quali benefici per il tuo corpo

Per la maggior parte delle persone che non hanno gli spazi sufficienti per una mini-palestra, è certamente allettante la possibilità di utilizzare un unico attrezzo per allenarsi a 360° tra le quattro mura domestiche. Non si tratta di una utopia, ma il Total Power Body Crunch soddisfa perfettamente questa esigenza.

Strutturalmente questo attrezzo da home gym assomiglia ad una cyclette: ha due pedali, un manubrio ed una sella. Proprio come sulle cyclette, ci si siede sopra con le mani appoggiate sul manubrio ed i piedi sui pedali. Invece, i movimenti e gli esercizi si avvicinano maggiormente a quello che si fanno col vogatore:

ci si siede sopra, accovacciati all’indietro;
facendo leva sul manubrio e sui pedali, ci si tira su fino ad essere in una posizione quasi verticale;
poi di nuovo ci si accovaccia, e ci si rialza;
e così via, ripetutamente.

In questo modo si riesce a far lavorare contemporaneamente tutti i principali muscoli del nostro corpo: principalmente i muscoli della schiena, quelli delle braccia, i glutei, i pettorali, gli addominali ed i muscoli delle gambe.

Il Total Body Crunch, in modo relativamente simile ad un vogatore,

1. aiuta a dimagrire ed a bruciare i grassi in eccesso;
2. permette di tonificare gran parte dei muscoli principali del corpo e, di conseguenza, di migliorare la postura ed aumentare la massa muscolare;
3. si presenta come un ottimo compagno d’allenamenti per fare degli esercizi cardiovascolari, che sono importantissimi per preservare e migliorare la salute cardiocircolatoria;
4. rende superflua l’iscrizione ad una palestra, facendoci risparmiare parecchi minuti alla settimana che altrimenti dovremmo perdere per recarci presso un fitness center;
5. consente di risparmiare sui costi della palestra.

Lascia un commento o un feedback