Sei stanco o annoiato e non vuoi allenarti nemmeno in casa? Ecco come sbloccarti

Non riesci ad essere costante nei tuoi workout? Ti senti affaticato e spossato, proprio ogni volta che devi iniziare ad allenarti in casa o in palestra? Ecco 6 suggerimenti che ti aiuteranno a evitare la “sindrome da divano”

I ritmi frenetici della vita possono spossarci a tal punto da non aver più energie quando, invece, ne avremmo bisogno. A volte abbiamo davvero bisogno di mettere in pausa il nostro corpo, ma altre volte dobbiamo solo superare la nostra stanchezza. L’allenamento frequente, anche se svolto in casa, può offrirti una maggiore ricarica di energia, piuttosto che cedere alla tentazione di sdraiarti sul divano.

Mantenere una routine di allenamento costante è importante. Se ti senti esausto o immotivato per seguire la tua routine di allenamento, prova questi 6 piccoli suggerimenti.

 

1. Allenati con un amico.

2. Allenati (in casa o in palestra) dopo il lavoro: se ti senti stanco, andare a casa può solo portarti verso il divano ed, anzi, ti consigliamo di segnare nel tuo calendario il tuo workout così che diventi un vero e proprio appuntamento fisso.

3. Non temere la caffeina: un piccolo caffè non fa male, anzi non solo ti sveglierà mentalmente, ma potrà anche aumentare la tua resistenza durante l’esercizio. Meglio ancora, la caffeina ti aiuta a diminuire il senso di sfinimento e dolore muscolare.

4. Concediti dei giorni di riposo: lavorare troppo duramente e per troppo tempo ti può lasciare solo esausto, quindi non aver paura di concederti giorni di riposo una o due volte alla settimana. Prenderti un giorno libero può aiutare i muscoli a recuperare l’affaticamento, può agevolare il riposo e allontanare burnout.

5. Fai una passeggiata: se la palestra è fuori questione, concediti una breve passeggiata. Camminare anche solo 20 minuti al giorno può migliorare i livelli di energia e combattere l’affaticamento, può ridurre il rischio di malattie cardiache e diabete e persino aiutarti con la perdita di peso. 6. Mangia correttamente: assicurati di far assorbire al tuo corpo abbastanza proteine, grassi sani e carboidrati complessi, e mangia in modo consistente per tutto il giorno per non far cadere i livelli di zucchero nel sangue.

Lascia un commento o un feedback