Gluteo medio, come rassodare e allenare questo muscolo in modo efficace

Vuoi avere glutei sodi? Non esiste un esercizio perfetto, ma puoi seguire alcuni consigli pratici. Due i video che ti aiuteranno ad eseguire correttamente lo squat e l’hip thrust, anche in casa.

glutei cosce sodi esercizi workout allenamento tips consigli ffitness

A prescindere dalla cellulite o dal grasso in accesso, dobbiamo essere consapevoli che i glutei sono uno dei ventri muscolari più importanti e forti del nostro corpo. Possiamo allenarlo in tanti modi ma, senza il carico corretto, lo stimolo allenante sarà sempre scarso.

In molti ci chiedono quale sia il requisito per avere dei glutei sodi e perfetti: ebbene, non siamo tutti fatti per avere glutei sodi. Anzi chi lavora seduto tutto il giorno, facilmente si ritroverà con un culo piatto. Questo perché c’è una relazione tra curva lombare e glutei. Se appiattiamo la schiena piatta e retrovertiamo, il sedere sparisce. Al contrario se aumentiamo la curva lombare e antivertiamo il bacino, il sedere va in fuori. Quali sono gli esercizi per un sedere perfetto? Senza dubbio, quelli posturali che offrono la giusta curva lombare.

 

Effettivamente, gli esercizi migliori per cercare di avere dei glutei sodi sono tutti quelli che permettono di utilizzare un determinato carico, come gli affondi, lo squat, l’hip thrust, la salita su un grandino (alto) e gli stacchi. Anche salti verticali, orizzontali e scatti modellare i glutei, ma richiedono un livello atletico che esula delle capacità dell’utente medio in palestra.

Ecco due video che ti aiuteranno ad eseguire correttamente lo squat e l’hip thrust, anche in casa.

SQUAT

HIP THRUST

Lascia un commento o un feedback