Cibi fat burining, come bruciare i grassi e la sensazione di fame

Bruciano grassi, riducono la sensazione di fame, sono ideali a colazione o per spuntini veloci. Ecco i primi cinque: continua a seguirci per scoprirli tutti.

Per trasformare il tuo corpo in una macchina brucia grassi, dovresti includere nella tua dieta una certa varietà di cibi. Noi ti indichiamo i primi 5 cibi fat burining: continua a seguire sulla pagina Facebook e sul sito per scoprire gli altri alimenti fat burining.

FRAGOLE FRESCHE

frutti di boscoFragole, mirtilli, more, lamponi, bacche di Goji: la lista potrebbe continuare. Con quasi zero carboidrati e calorie (fibre, antiossidanti, zuccheri naturali e vitamine e minerali essenziali), puoi mangiarne una manciata come spuntino veloce, aggiunti a yogurt magro, dessert, insalate o frullati in un frullato. Fuori stagione? Cerca la varietà surgelata.

 

OATMEAL
Scegli la varietà semplice e senza zucchero (fibre, carboidrati complessi e vitamine e minerali essenziali). Preparati una ciotola al mattino, aggiungi noci tritate, fragole e una spolverata di cannella o noce moscata per una colazione fat burining. Puoi anche aggiungere l’avena per ottenere energia extra e controllare la sensazione di fame.

AGRUMI
Limoni, arance e limeArance, limoni, pompelmi, kiwi e mandarini sono tra le migliori scelte per una dieta fat burining (fibre, antiossidanti, zuccheri naturali e vitamine e minerali essenziali). L’elevata acidità di questi frutti rallenta la digestione. Puoi usarli come condimenti per insalata, in marinate di carne o pesce o in un bicchiere d’acqua da consumare con la cena. È, inoltre, possibile utilizzare arance, pompelmi e kiwi per snack salutari o per la colazione.

PATATA DOLCE

Le patate dolci sono piene di sapore, quindi non hai più bisogno di condimenti, come burro, panna acida, insalata di cavolo o fagioli al forno. Il risultato? Riduci le calorie senza sacrificare il sapore. Inoltre, sono complete di tutte le sostanze nutritive (fibre, carboidrati complessi e vitamine e minerali essenziali).

AVOCADO

avocadoCon i suoi alti livelli di grassi monoinsaturi sani, l’avocado è più “grasso” della frutta, cosa che lo rende un perfetto alimento dietetico per la perdita di peso. Mangiarne un quarto o metà può sedare i morsi della fame e anche a ridurre il grasso della pancia.
Quasi sempre in stagione, gli avocado sono ottimi sostituti per formaggio e burro. mangialo con pane e cracker di segale integrali, prima di aggiungere carni magre, pesce in scatola e fette di cetriolo per uno spuntino veloce e facile.

 

 

 

 

Lascia un commento o un feedback