Cellulite, qualche consiglio basilare per combatterla

Cellulite, come combatterla? Ti offriamo 10 utili consigli (e non saranno gli unici) su come affrontare questo problema, non solo per l’estate, ma anche per mantenerti sempre in forma.

È l’incubo che accomuna, più o meno, tutte le donne. È pressocchè impossibile liberarsene in maniera radicale e definitiva, ma con qualche accorgimento è possibile combatterla, riducendone gli inestetismi e tenendola sempre sotto controllo, magari anche con i prodotti giusti, in vista della prova costume ma non solo. Ecco 10 semplici consigli che ti aiuteranno nella lotta contro la tanto temuta cellulite.

1

Moderare l’uso di alcol, tabacco e bevande gassate. Il fumo non ti aiuta a fermare la cellulite, ma peggiora la situazione perché brucia il nutrimento sano delle cellule, mettendo in circolazione numerose tossine, e fa perdere elasticità alla pelle, facilitando l’accumulo di liquidi.

2

Mangia almeno cinque volte alla settimana frutta e verdura fresca a foglia verde.

3

Bevi molta acqua, fra i 6 e gli 8 bicchieri al giorno così da eliminare ogni residuo di sodio che causa la ritenzione idrica. Se l’idea di bere semplice acqua ti annoia, prova delle tisane alle erbe o aggiungi una goccia di succo di frutta. Nel giro di 7 giorni vedrai che la tua pelle risulterà molto più luminosa.

Inoltre, per rafforzare il tessuto connettivo, mangia cibi che contengano vitamina C, E, silicio e zinco.

4

Se possibile, evita di fare la doccia con l’acqua troppo calda, al massimo con acqua tiepida. Cerca di utilizzare sempre getti di acqua fredda su glutei e cosce, così da stimolare la circolazione nella zona.

5

La cellulite è causata anche dalla ritenzione idrica: per arginare questo problema mangia più proteine, perché l’albumina assorbe i liquidi in eccesso. Cerca di introdurre nella tua alimentazione cibi che possano aiutare a fortificare i capillari, come infusi e tisane (es. ippocastano o centella asiatica). Nella tua dieta non dovrebbe mai mancare il giusto apporto di acidi grassi saturi, come l’olio d’oliva, perché rinforzano il tessuto connettivo.

6

La cellulite è causata anche dalla ritenzione idrica: per arginare questo problema mangia più proteine, perché l’albumina assorbe i liquidi in eccesso. Cerca di introdurre nella tua alimentazione cibi che possano aiutare a fortificare i capillari, come infusi e tisane (es. ippocastano o centella asiatica). Nella tua dieta non dovrebbe mai mancare il giusto apporto di acidi grassi saturi, come l’olio d’oliva, perché rinforzano il tessuto connettivo.

7

Cerca di tenere le gambe sempre attive, con esercizi in casa o camminando. Le donne magre hanno le stesse possibilità di avere la cellulite di quelle in sovrappeso, ma il peso peggiora la situazione. Esegui esercizi cardiotonici per riuscire a bruciare i grassi e tonificare i muscoli, come la corsa o l’uso della cyclette.

8

Usa, se necessario, creme ed oli contro la cellulite, anche se sulla loro efficacia non c’è nulla di chiaro. Un buon massaggio, con movimenti lenti, profondi e circolari è un vero toccasana.

9

Per contrastare l’avanzare della cellulite usa una spazzola per il corpo contro la parte interessata: ti aiuterà a stimolare la circolazione e a eliminare le cellule morte che tendono a formare la buccia d’arancia.

9

Lo stress causa cambiamenti ormonali e, dunque, influisce anche sull’avanzare della cellulite. Cercare di rilassarti ogni giorno per mantenere una perfetta funzionalità dei tuoi tessuti.

Lascia un commento o un feedback